Viale Trento 37/B 38068 Rovereto (TN)
intercityramblers@associazionegirella.it

Il Centro socio-educativo interculturale Intercity Ramblers, finanziato dal Comune di Rovereto e da privati locali, è uno spazio aperto dal lunedì al sabato nel quale i frequentanti (bambine/i e ragazze/i dai 6 ai 16 anni) hanno la possibilità di sperimentarsi in un contesto educativo che attraverso una diversificazione delle attività proposte si propone di rispondere alle loro domande di formazione e di emancipazione. Si svolgono attività quotidiane di studio e sostegno ai compiti e all’apprendimento dell’italiano come lingua seconda rivolta a ragazzi non italofoni, attività laboratoriali, di sostegno nel momento del pasto dopo scuola, di uscita e conoscenza del territorio e partecipazione ad eventi culturali e sociali. I frequentanti hanno la possibilità di incontrare adulti significativi e loro pari, trovare sicurezza e stabilità in un luogo educativo dove sperimentare ed esprimere le proprie attitudini e competenze.

Il Centro si configura come un osservatorio privilegiato della condizione delle famiglie e dei minori residenti nel complesso Intercity e in generale del Quartiere del Brione (Rovereto Nord), nel quale si trova un’alta percentuale di nuclei stranieri che vivono in case ITEA (Istituto Trentino Edilizia Abitativa). Le attività di sostegno ai compiti vengono svolte in rete con gli insegnanti degli Istituti Scolastici di riferimento, soprattutto con l’Istituto Comprensivo “Rovereto Nord”.

Nell’arco degli ultimi tre anni gli iscritti mediamente sono stati una novantina e nel corrente anno scolastico abbiamo una lista di attesa all’accesso di oltre una ventina di bambine/i – ragazze/i che non riusciamo ad accogliere per carenza di spazi e di risorse.

Sono 15 le nazionalità di provenienza e ciascun nucleo familiare ha mediamente tre/quattro figli e molti sono a monoreddito.

Con il sostegno di

Per iscrizioni

Scrivi a info@associazionegirella.it
oppure telefona a 0464 423958